Sistemi di chiusura: come sigillare efficacemente porte e finestre

Avere buoni sistemi di chiusura nella propria abitazione significa salvaguardarsi dal punto di vista della sicurezza. Non sono rari infatti i tentativi di scasso e casi di irruzioni in abitazioni o esercizi commerciali. Viste le spiacevoli conseguenze che ciò provocherebbe, decidere di installare una chiusura resistente per porte e finestre può tutelarci dai tanti malintenzionati che ci sono in circolazione. 

I sistemi di chiusura più resistenti

Con sistemi di chiusura si intendono tutti i meccanismi che favoriscono un buon isolamento e protezione dall’esterno. I vantaggi sono molteplici e riguardano diversi ambiti. Avere infissi ben sigillati, infatti, significa evitare l’entrata di correnti d’aria provenienti dall’esterno ed evitare la creazione di umidità all’interno della casa. Il maggior vantaggio riguarda comunque la sicurezza dell’abitazione, poiché adottare un buon sistema di chiusura significa innanzitutto proteggersi. I serramenti di porte e finestre devono quindi essere di qualità, pratici nell’utilizzo ed efficienti nella loro funzione isolante.

Vediamo i sistemi di chiusura più utilizzati per le porte

Per quanto riguarda le porte, il sistema di serratura più utilizzato è indubbiamente quello a Cilindro Europeo. Con questo termine si intende un meccanismo adottato in particolare per le porte blindate. Esso ha dimensioni standard così da renderne facile la sostituzione con alcuni di nuova generazione. Solitamente il corpo cilindrico è in ottone e presenta un barilotto per l’inserimento della chiave. I dentini della chiave combaceranno specularmente con i pistoncini interni della serratura e attraverso un movimento rotatorio, si potrà aprire la porta. Talvolta il movimento della chiave può essere combinato con un movimento della maniglia.

Le porte blindate possono presentare anche una serratura di servizio oltre a quella principale. Questo meccanismo secondario può essere azionato a seconda dei modelli di porta, in un momento qualsiasi o solo nel caso in cui la serratura principale sia ancora in posizione di chiuso. Ci sono inoltre serramenti a doppia mappa e doppia mappa ricifrabile.

E’ possibile anche adottare sistemi di chiusura particolari che sfruttano una meccanica di chiusura automatica o sistemi elettronici per aperture motorizzate.

I sistemi di chiusura Navacchi sono pratici ed efficaci per la tua protezione

I sistemi di chiusura Navacchi sono pratici e altamente protettivi per la tua casa

Sistemi di chiusura per finestre

Per le finestre vi sono diversi sistemi di apertura in base alle necessità di applicazione. Il vasistas è un serramento che fa sì che la finestra si apra verso l’interno, lasciando una fessura per il ricambio di aria. Questo è possibile grazie all’impiego di un cricchetto posto sulla parte superiore che fa sì che la finestra si possa chiudere.  Abbiamo poi sistemi a battente, a catenaccio oppure ad anta a sporgere. Ovviamente ognuno di questi serramenti si rende più adatto alla necessità di impiego.

Navacchi e i sistemi di chiusura per porte e finestre

Navacchi da anni si occupa di porte e finestre di altissima qualità. Abbiamo a disposizione i materiali innovativi ed efficienti per garantire protezione e praticità di utilizzo. Non esitare a contattarci per saperne di più sui nostri sistemi di chiusura e per scoprire i nostri top di gamma. Ti aspettiamo!

pulsante navacchi