Portoni blindati di classe 3 o superiore, create la vostra Panic Room

 

I portoni blindati di classe 3 sono la soluzione perfetta per proteggere l’ingresso delle abitazioni e delle attività commerciali da qualunque tentativo di effrazione.

Oltre alle loro caratteristiche di sicurezza, questi dispositivi isolano gli ambienti dalle temperature e dai rumori esterni, migliorano l’estetica della facciata e aumentano il valore della vostra proprietà, semplificando un’eventuale vendita.

Presso Navacchi Infissi di Viserba e Santarcangelo, troverete portoni blindati con serratura antitrapano, certificati di classe 3 e superiore.

Portoni blindati all’interno della casa, create una Panic Room dove custodire i vostri beni

Normalmente, i portoni blindati vengono installati all’ingresso dell’edificio, per ostacolare l’ingresso dei malintenzionati. Tuttavia questi dispositivi possono essere utilizzati anche all’interno, per creare delle Panic Room dove custodire i beni più preziosi e dove rifugiarsi in caso di intrusione.

Qualunque ambiente della casa può essere adibita a Panic Room, dalle camere da letto al bagno. L’importante è scegliere una stanza facilmente raggiungibile in breve tempo da tutti i membri della famiglia.

Una volta che avrete superato il portone blindato e vi sarete rifugiati nella vostra “stanza antipanico”, non vi resterà altro da fare che avvisare le forze dell’ordine e attendere il loro arrivo.

Portoni blindati di classe 3 e superiore

La classe di sicurezza di un portone blindato determina la sua capacità di resistere ai tentativi di intrusione da parte dei malintenzionati.

I dispositivi di classe 1, per fare un esempio, non oppongono praticamente alcun tipo di resistenza e possono essere scardinati con la semplice forza bruta.

Porte e finestre di classe 2 sono più resistenti, ma non rappresentano una soluzione affidabile per difendersi dai furti.

Gli infissi si possono definire dispositivi di sicurezza quando appartengono alla classe 3 o superiore e dispongono di accessori che ostacolano i tentativi di effrazione, come:

  • Piastre di sicurezza capaci di resistere ai trapani elettrici;
  • Doppia serratura indipendente;
  • Allarmi elettronici che scatteranno al primo tentativo di intrusione.

Per una villetta situata vicino al centro della città o in una zona ben popolata, un portone blindato di classe 3 è più che sufficiente. Ma nel caso abitiate più in periferia o in zone isolate, vi consigliamo di optare per dispositivi di classe 4 o 5.

Per ulteriori informazioni, non esitate a contattarci, il nostro staff sarà lieto di rispondere ad ogni vostra domanda.